Open Widget Area

Mobile


App e Web App

Sito web mobile

Sempre più utenti accedono al web tramite un cellulare: è fondamentale essere preparati per sfruttare al meglio il trend!
Avere un sito mobile dedicato ai clienti che navigano dai loro smartphone o tablet è evidenziato anche dai risultati delle ricerche di mercato, che dimostrano il numero sempre crescente di persone che cercano dati, servizi e prodotti mentre sono fuori casa o ufficio.

    • Oltre il 15% del traffico arriva da dispositivi mobile
    • Entro l’anno 2015 ci sarà un dispositivo mobile per ogni abitante del pianeta (fonte: Cisco, 2012)
    • Entro la fine del 2013 più utenti si connetteranno alla rete da telefoni rispetto a PC (fonte: Gartner)
    • Nel 2012 il traffico web da dispositivi mobile è cresciuto del 110% negli Stati uniti e del 148% a livello globale (source: Quantcast)
    • Affiancando un sito da una versione mobile dedicata potrà aumentare il suo traffico complessivo del 18% (fonte: Nielsen)
    • Secondo Google, il 95% degli utilizzatori di smartphone hanno effettuate ricerche web dai loro telefoni. Il 61% di questi ha successivamente chiamato i destinatari cercati, mentre il 59% ha visitato di persona la destinazione cercata.
    • L’81% degli utenti preferisce i siti mobile rispetto agli applicativi dedicati per la ricerca di informazioni, e 90% perferiscono acquistare da siti mobile rispetto le apps. (fonte: Adobe, 2012)
    • Le opportunità di business vaniscono nel caso in cui non si dispone di un sito mobile. Se un utente mobile ha un’esperienza insoddisfacente, il 61% non torna più al sito e il 40% sceglierà un sito competitor. (fonte: Gomez)
    • Oltre l’80% dei titolari di PMI intervistati in varie aree geografiche ammettono che il web mobile offre ampie opportunità per accedere a clienti.

Disporre di un sito ottimizzato per cellulari è fondamentale.

Disporre di strumenti semplici ed efficaci per poterlo gestire è indispensabile.

Guadagna visibilità sui motori di ricerca
Un sito mobile ready è fatto per essere trovato sui motori di ricerca tramite il browser, ciò lo rende lo strumento migliore per raggiungere il maggior numero di navigatori possibili e conquistare nuovi clienti. Chi arriva sul tuo sito mobile è in cerca soprattutto in informazioni, contenuti, offerte e un metodo veloce per contattarti. Un sito mobile ha costi di sviluppo ridotti, non deve attraversare il processo di approvazione di un App Store, richiede una connessione ad Internet e può essere posizionato sui motori di ricerca con grandi vantaggi in termini di traffico.

Velocità
sapevate che l’utente medio è disposto ad aspettare solo pochi secondi per il caricamento di un sito? Se il sito non si carica velocemente, il 75% degli utenti abbandona la pagina in cerca di altre soluzioni. Contando che la connessione da cellulare è in genere molto più lenta rispetto a quella che si ha su un computer, un sito mobile ben fatto deve essere semplice, leggero e veloce, in modo da non perdere visualizzazioni e conversioni.

Design e navigabilità
il layout e la grafica di un sito mobile devono essere ispirati alla versione per PC, ma devono anche essere semplificati per poter permettere agli utenti di navigare senza problemi e leggere i testi con facilità. Date le dimensioni ridotte degli schermi dei telefoni, il sito mobile deve dare spazio ai contenuti, alle sezioni e ai pulsanti più importanti. Oltre a questo, un buon sito mobile deve essere compatibile con i maggiori standard Web per cellulari.

SEO mobile
sapevate che il 90% delle ricerche fatte su mobile si traduce in un’azione (acquisto, prenotazione, visita al negozio fisico, telefonata…) entro un’ora? Questo fa capire come il posizionamento sui motori di ricerca sia fondamentale, un sito ottimizzato sarà infatti avvantaggiato da Google nei risultati del ranking. Inoltre, il traffico proveniente da smartphone e tablet può essere tracciato e analizzato per poi fare degli interventi correttivi.

Contenuti
un sito mobile deve presentare contenuti di qualità e soprattutto adatti a chi naviga tramite queste piattaforme. Tramite il pannello di gestione del nostro backoffice si possono gestire i contenuti (foto, video, testi…) in maniera semplice, intuitiva e autonoma.

 

Mobile App

Per sfruttare tutte le potenzialità del Web tascabile è fondamentale essere presenti su smartphone e tablet con un’app o un sito mobile (o entrambi). Come fare a scegliere l’opzione migliore? Per decidere se sviluppare un’applicazione o investire le risorse nell’ottimizzazione di un sito mobile, è utile analizzare le utilità e i punti di forza delle due soluzioni.

Una questione d’immagine
L’applicazione per iPhone e Android è un ottimo modo di fare branding, cosa fondamentale in un momento in cui l’immagine di un’attività (come ad esempio di un hotel) è sempre più determinata dall’attenzione al digitale e al mondo 2.0. L’app deve quindi essere dedicata a chi è già tuo cliente e, per questo motivo, deve offrire contenuti diversi dal sito e che possano essere utili tutto l’anno. L’app ha i suoi punti di forza nella velocità, nell’interfaccia utente più interattiva, nella disponibilità offline e nella possibilità di sfruttare alcune caratteristiche dei moderni smartphone come la fotocamera, il GPS e le notifiche push.

Per capire le differenze tra una App ed una Web App andate su questo link.